Foto Gallery
Login



Chi è online
 20 visitatori online
Home

QUADERNO N. 56: “PRODOTTI DOP – IGP E TANTO ALTRO”

copertinaq56bAlla voce “I quaderni dell’accademia” abbiamo pubblicato il quaderno n. 56 “Nel Parco Regionale Veneto del Delta del Po – Prodotti DOP – IGP e tanto altro”.

Nel Delta si distinguono vari ambienti, ognuno con caratteristiche peculiari: la campagna, le dune fossili, gli argini, le golene, le valli da pesca, le lagune le sacche e gli scanni. La vita degli abitanti del delta del Po è sempre stata legata alla terra e all’acqua e a ciò che esse possono offrire. Agricoltura e pesca sono due delle attività esercitate nella zona e costituiscono anche oggi due dei principali settori occupazionali che sanno offrire prodotti di grande qualità.

Nel 2015 il Delta è entrato a far parte delle aree MAB Unesco.

Il Programma MAB (Man and the Biosphere) è un riconoscimento internazionale avviato dall'UNESCO negli anni '70 allo scopo di migliorare il rapporto tra uomo e ambiente, promuovere lo sviluppo sostenibile e ridurre la perdita di biodiversità biologica e culturale.

Il programma ha portato al riconoscimento da parte dell'UNESCO delle Riserve della Biosfera, aree marine e/o terrestri che gli Stati membri si impegnano a gestire nell'ottica della conservazione delle risorse e dello sviluppo sostenibile, nel pieno coinvolgimento delle comunità locali.

Scopo della proclamazione delle Riserve non è una stretta tutela degli habitat naturali, ma piuttosto la dimostrazione dell'importanza di una relazione equilibrata fra la comunità umana e gli ecosistemi nei quali vive, ovvero la creazione di siti privilegiati per la ricerca, la formazione e l'educazione ambientale, oltre che poli di sperimentazione di politiche mirate di sviluppo e pianificazione territoriale.